OSTERIA ANTICA ROCCA
Strada Provinciale, 44
43018 San Quirico (Sissa Trecasali, PR)
Tel. 0521 878615
info@anticarocca.it
S.I.D. Srl
via Trento, 61
43122 Parma
P.IVA 02840340349

Search
 

Chi siamo

Tre donne, tre menti pensanti, tre palati esigenti. Ma un’unica grande passione: la ristorazione. Ila, Vale e Patty sono le tre moschettiere dell’Antica Rocca, una brigata affiatata, sempre in movimento, espressione di quella cucina allegra e godereccia che dell’Emilia è anima e biglietto da visita.

Ilaria Consiglio –cuoca e “boss” dell’Osteria

È il leader della brigata, attenta selezionatrice di salumi locali che affetta personalmente (nessuno tranne lei può toccare l’affettatrice!), esperta di barbecue e appassionata di vini e whisky torbati. La gavetta la trascorse fra i locali di Parma e provincia, passando dal bancone del bar ai fornelli della cucina, con alcune fughe in territorio romano. Nel 2017 il rientro a Parma con il ritorno all’Antica Rocca, dove aveva già lavorato alcuni anni prima affiancando due simboli della ristorazione verace della Bassa, la Paola e la Bruna. Questa volta però non ripartirà più, mette via le valige, indossa la divisa da chef e assume la direzione del ristorante, donando al locale una rinnovata identità di osteria moderna, preservando i valori di accoglienza e tipicità.

Valentina Ferri – cameriera e grillo parlante

Da sempre un grande amore: la pallavolo. E proprio da questo sport ha imparato il gioco di squadra, il senso di organizzazione e la velocità nel muoversi fra i tavoli. Alla ricerca perenne di “cosa fare da grande”, dirige la sala e consiglia i clienti con affabile cordialità, strappando risate e qualche chiacchiera in amicizia. Da esperta zia sa parlare il linguaggio dei bimbi, soprattutto quando sono al ristorante, e nel tempo libero si diverte a miscelare erbe per distillati, ma non vi svelerà mai le sue ricette.

Patrizia Parma – cuoca e saggia della brigata

È lei la signora delle paste sfoglie fatte a mano e dei dessert. Figlia di ristoratori, si muove con destrezza e occhio attento in cucina, da sempre la sua “casa”. È gelosissima delle sue ricette e dei suoi stampi da tortelli e ravioli, fatti realizzare su misura per lei, che nessuno può toccare. I tortelli con la pasta sottile e l’elegante ripieno sono la sua firma sul menù. E quando la creatività prende il sopravvento, mettetevi comodi a tavola, stanno per arrivare dolci capaci di conquistare anche il palato più goloso.